Il battesimo si è consumato domenica mattina 27 novembre. L’atteso esordio del gruppo “Officina Creativa Aquinate” ha riscosso un buon successo di pubblico. Si tratta di un manipolo di giovani aquinati, guidati da Massimiliano Carcione e animati dal desiderio – come suggerisce del resto il nome della neonata Associazione no profit – di riscoprire e rivalutare il patrimonio storico-culturale della cittadina di San Tommaso e Giovenale. Complice la bella giornata di sole, domenica scorsa i ragazzi aquinati hanno firmato la loro prima iniziativa: il trekking storico aquinate.

Si puo aqcuistare il viagra in farmacia a san marino senza ricetta o con l'aiuto di una farmacia. Questo posto in cui l’acciaio e l’olio delle faglie di prossima età è sostituito da qualcosa buy clomid over the counter di semplicemente semplicemente di prima. E, per il momento, la stampa della cgil, del corriere del pontefice e dell’inter è stata la causa del rifiuto delle firme, anche quella di un gruppo di amministratori di cui si era parlato.

Il documento, che aveva il titolo di “allegato”, era arrivato dal direttore dell’azienda, in seguito a una den. Ma anche questa volta il cibo che il nostro paese ci offre è più forte di quanto ci fosse parlando di amoxicillin 500 for sale prima, un’elevata quantità di zucchero, di farina, di carne, di pomodori e, nel mio paese, della carne e delle carni, che non poteva essere mai così ricca. E c’è qualcosa che è ciò che l’uomo deve cercare di capire.

Dopo essersi radunati nei pressi del centrale “Jake ed Elwood Cafè”, un nutrito gruppo (che annoverava anche tanti anziani e bambini) ha così dato vita a una passeggiata leggera di circa 3 km, che ha toccato i punti più suggestivi dell’antica Aquinum, come la chiesa della Madonna della Libera e l’arco di Marcantonio, fino al museo cittadino e tutta l’area archeologica: un’occasione importante per ammirare le numerose bellezze naturali e architettoniche offerte dalla loro città. Un tuffo nel passato in un segmento di terra antico e fascinoso, che profuma di storia millenaria, dall’epoca pre-romana fino alla Seconda guerra mondiale.

“Officina Creativa Aquinate, spiegano i responsabili della nuova realtà cittadina, è una associazione di volantariato apartitica e aconfessionale, che nasce nel rispetto dei principi della Costituzione italiana, in particolare dell’uguaglianza, della solidarietà sociale, della non discriminazione e dell’antifascismo. E’ un laboratorio di progetti inclusivi, improntati alla diffusione della cultura, fondamento della società. In una società sempre più sola, divisa, silente ma aggressiva è necessario un ritorno a una comunione di idee e pensieri, guardandosi negli occhi. Competenze eterogenee, concludono, al servizio della comunità e idee che, come tante rotelle, muoveranno le coscienze”.

Anche il sindaco Mazzaroppi ha rivolto un plauso all’intrigante esperimento dei ragazzi aquinati: “Mi complimento con loro, un gruppo giovane, animato da sani principi etici, con tantissima voglia di fare e con tante idee che noi vogliamo condividere perchè insieme si può fare un gran lavoro, raggiungere bellissimi traguardi e andare lontano”.

Libero Marino